Arctic PASSION

 

Pan-Arctic observing System of Systems: Implementing Observations for societal Needs

Finanziato da: Horizon 2020
Periodo: Giugno 2021- Giugno 2025

Climate change

48 mesi

€ 230.000,00
I
Approvato

Introduzione

L’Artico è la regione del pianeta che più di ogni altra risente del riscaldamento globale e dei cambiamenti climatici ad esso associati. Arctic PASSION vuole rispondere all’urgente bisogno di servizi di informazione e di osservazione della Terra coordinati ed accessibili per la regione artica. Nonostante sforzi internazionali significativi nel passato, gli elementi della attuale rete di osservazione pan-artica rimangono infatti frammentati e disconnessi, o hanno altre criticità. Lo scopo del progetto è quello di superare questi punti critici e procedere verso un pan-Arctic Observing System of Systems (pan-AOSS) pienamente integrato. Nel far ciò, osservazioni e modelli saranno integrati per fornire una visione più dettagliata della situazione attuale e degli scenari futuri, nonché per dar modo a chi vive in Artico di rispondere in maniera efficace alle sfide del cambiamento globale.

Descrizione

Le attività e le metodologie per raggiungere gli obiettivi specificati nel seguito sono le più varie: dall’analisi e utilizzo di dati satellitari, a quello di dati in situ, fino alla modellistica più avanzata, che faccia uso di tutti i dati disponibili, con particolare riferimento a quelli di Copernicus per tutte le matrici terrestri, marine, criosferiche ed atmosferiche. Dal punto di vista di analisi dati e modellistico, particolare importanza viene data allo sviluppo e utilizzo di metodiche di intelligenza artificiale.

Obiettivi

L’obiettivo generale di Arctic PASSION è quello di rispondere alle crescenti sfide scientifiche e sociali del cambiamento globale in Artico attraverso la creazione di un Arctic Observing System of Systems. Un sistema che consenta un rapido accesso a dati interoperabili e che permetta attività di decision-making informate ed efficaci, con particolare rilievo alle azioni che consentano uno sviluppo sostenibile.

In questo quadro, gli obiettivi specifici sono i seguenti:

O1 – Enhance and integrate Arctic Observations (WP1);

O2 – Improve Arctic Data Management (WP2);

O3 – Optimize Arctic Observing Networks through Modelling Techniques (WP3);

O4 – Deliver New EuroGeo Pilot Services (WP4);

O5 – Quantify the Societal and Economic Benefit of the pan-AOSS (WP5);

O6 – Enhance International Collaboration and Clustering (WP6);

O7 – Provide Decision Making and Policy Support (WP7);

O8 – Co-develop an integrated pan-AOSS and Upgrade an Arctic-GEOSS in GEO (WP8);

O9 – Link Arctic Observations and Society (WP9).

Partecipanti

1 (Coordinator) AWI Alfred-Wegener-Institut Helmholtz-Zentrum für Polar- und Meeresforschung DE
2 UKRI-BAS United Kingdom Research and Innovation UK
3 DMI Danmarks Meteorologiske Institut DK
4 NPI Norsk Polarinstitutt NO
5 UiT Universitetet i Tromsoe – Norges Arktiske Universitet NO
6 ULUND Lunds Universitet SE
7 MET Meteorologisk Institutt NO
8 OASYS O.A.Sys – Ocean Amosphere Systems GmbH DE
9 SNOW Lumimuutos Osuuskunta – Snowchange FI
10 GINR Gronlands Naturinstitut GL
11 JRC JRC – Joint Research Centre – European Commission BE
12 FMI Ilmatieteen Laitos – FMI FI
13 GRIDA Stiftelsen Grid Arendal NO
14 AMAP Arctic Monitoring and Assessment Programme Secretariat NO
15 CNR Consiglio Nazionale delle Richerche IT
16 DTU Danmarks Tekniske Universitet DK
17 EPB European Polar Board NL
18 ILAB Kaminski Thomas Herbert – The Inversion Lab Thomas Kaminski Consulting DE
19 INPO INTERACT – International Network for Terrestrial Research and Monitoring in the Arctic – INPO SE
20 SIOS SIOS Svalbard AS NO
21 SU Sorbonne Universite FR
22 SPATINEO Spatineo Oy FI
23 SYKE Suomen Ympariistokeskus– SYKE FI
24 UBristol University of Bristol UK
25 UiB Universitetet i Bergen NO
26 WSL/SLF Eidgenossischen Forschungsanstalt fur Wald, Schnee und Landschaft – Organisationsverordnung WSL CH
27 CAE Cae IT
28 WOA Women of the Arctic ry FI
29 ULAP Lapin Yliopisto FI
30 AINA The Arctic Institute of North America CA
31 UW University of Washington US
32 UMCES University of Maryland Centre for Environmental Science US
33 SIO P.P. Shirshov Institute of Oceanology of Russian Academy of Sciences – SIO RUS
34 TSU Tomskij Gosudarstvennyj Universitet – Tomski State University RUS
35 NCPOR National Centre for Polar and Ocean Research – NCPOR IN
36 PRIC Polar Research Institute of China – PRIC CN

Antonello Pasini

Antonello Pasini

Responsabile Scientifico

email: pasini@@@iia.cnr.it